Consolato della Repubblica di San Marino
in Repubblica Dominicana



Il Console


Alessandro Mario Segnini Bocchia di San Lorenzo

coniugato con Silvana, una figlia Elisa.

___________



Nel febbraio 2017 è stato nominato, su proposta del Segretario di Stato agli Affari Esteri, dal Congresso di Stato console della Serenissima Repubblica di San Marino in Santo Domingo, con giurisdizione su tutto il territorio della Repubblica Dominicana.

 In data 30 marzo 2017 ha prestato giuramento innanzi le LL.EE. i Capitani Reggenti ed in data 11 ottobre 2017 dal Presidente della Repubblica Dominicana ha ricevuto Exequatur con Decreto n.361/17 entrando così nel pieno delle proprie funzioni.

E' il primo rappresentante della diplomazia sammarinese a prestare servizio nel Paese caraibico.





Desidero porgere il più cordiale saluto di benvenuto a tutti coloro che visitano questo sito web del Consolato in Santo Domingo della


Serenissima

Repubblica di San Marino


E' intenzione del sottoscritto che queste pagine possano rappresentare una fonte di informazione per tutti i privati, le Istituzioni Pubbliche e gli Operatori economici interessati alla Repubblica di San Marino, al fine di promuovere rapporti per lo sviluppo reciproco delle relazioni sociali, culturali ed economiche tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Dominicana, circoscrizione di competenza di questa sede consolare.


Il consolato della Repubblica di San Marino, nella persona del Console, e della sua segreteria, è a disposizione per fornire tutte le informazioni che verranno richieste. 


___________________


Lo staff

amministrativo

Walter Consoli

Segretario Particolare


___________________





Con Ambasciatrice Peggy Cabral Peña Gómez, ed ex Reggente Giovanni Francesco Ugolini, in visita alla Reggenza in San Marino.


Con Viceministra de Asuntos Consulares y Migratorios Marjorie Espinosa


In visita con delegazione della ambasciata Dominicana alla Segreteria degli esteri di San Marino con il Segretario di Stato dr. Nicola Renzi


Con il Ministro degli esteri  Miguel Vargas e
l'Ambasciatrice in San Marino e Italia, Alba (Peggy) Cabral Peña Gómez